Appassionata e motivata professionista della digitalizzazione con oltre dieci anni di esperienza nella implementazione di processi di transizione digitale di successo soprattutto in ambito di conservazione e tutela del valore della memoria storica delle informazioni. Sono entusiasta di poter mettere le mie competenze e la mia esperienza al servizio del network perché credo fermamente nel confronto e nella contaminazione di competenze.

Expert digital manager ha una formazione poliedrica: Laurea in Economia e Commercio presso l’Università Bocconi di Milano e Laurea in Giurisprudenza presso l’Università Statale sempre di Milano.

Ceo della sua società di consulenza Patrizia Sormani Consulting, da oltre un decennio fornisce consulenza in genere nel settore dell’ICT e del diritto e della compliance applicati all’informatica ed in particolare:

– nel settore dei servizi fiduciari qualificati e no, della gestione documentale, della conservazione digitale e dei processi di digitalizzazione in genere, delle firme elettroniche, dei sistemi di autenticazione;

– nel settore di supporto ed assistenza sui temi del diritto applicato all’informatica declinati dal Codice dell’Amministrazione Digitale, Regolamento eIDAS coadiuvando nella predisposizione della documentazione inerente ai servizi digitali e fiduciari, anche a supporto del Responsabile della Gestione Documentale e del Responsabile della Conservazione;

-nel settore dei processi di dematerializzazione documentale massiva degli archivi cartacei supportati da “certificazione di processo”;

– nel settore dell’ideazione, sviluppo, implementazione e realizzazione di soluzioni e piattaforme digitali e nella digital transformation in genere, occupandosi di digital project management al fine di supportare le analisi di processi e work flow digitali per seguire step by step l’iter della loro realizzazione

– nel settore dell’analisi e sviluppo di business di prodotti avanzati nell’ambito delle firme elettroniche, della gestione dell’identità digitale e dell’autenticazione multifattoriale, della gestione digitale delle transazioni di approvazione e firma documenti, nonché nella conservazione digitale.

È impegnata in diverse attività di formazione inerenti alla digitalizzazione documentale, le firme elettroniche ed il loro valore probatorio, la gestione documentale e la conservazione digitale, la gestione digitale degli uffici legali, i ruoli ed i soggetti coinvolti nella transizione digitale. Ha una pluriennale esperienza di docenza presso il dipartimento di diritto amministrativo dell’università del Molise di Campobasso e fa parte del comitato di indirizzo della laurea in Gestione e Conservazione dei Documenti digitali presso l’Università della Calabria. Partecipa attualmente a diversi tavoli europei Uni-Iso inerenti la standardizzazione delle firme e dei sigilli elettronici nonché il passaporto europeo di prodotto.